1. Home
  2. navigate_next
  3. Prodotti taggati “LELE05 enel”
  1. Home
  2. navigate_next
  3. Prodotti taggati “LELE05 enel”

LELE05 enel

Impianti elettrici di distribuzione in MT e BT.

Iter di qualificazioneexpand_more

Qualificazione Enel al gruppo merceologico LELE05

Impianti elettrici di distribuzione in MT e BT.

Per qualificarsi l’impresa deve completare l’iter seguente:

  • Iscrizione al portale Enel “Global Procurement”
    https://globalprocurement.enel.com/it.html.
  • Creazione dell’account e scelta del gruppo merceologico LELE05;
  • Accesso alla documentazione, nella quale ci sono anche i “Requisiti di base per la qualificazione delle imprese” (RQB LELE05);
  • Completamento della prima parte del questionario tecnico (dati anagrafici, certificazioni, referenze, ecc.);
  • Pagamento a Enel del bonifico che permette di accedere alla seconda parte;
  • Completamento della seconda parte del questionario tecnico, parte economico-finanziaria e caricamento della documentazione richiesta;
  • Chiusura e invio a Enel del questionario completo

Profilo QSA – responsabile dei sistemi gestionali per la qualità, sicurezza e ambiente delle imprese appaltatrici di lavori sugli impianti di trasformazione e distribuzione dell’energia elettrica in alta, media e bassa tensione;

Profilo C – capo squadra: conduzione di attività lavorative su impianti di distribuzione dell’energia elettrica a media e bassa tensione;

Profilo CI – capo squadra: Responsabile di impianto individuato tra il personale dell’impresa per attività lavorative su impianti MT-BT;

Profilo D – tirafili (tesatore, amarragista, guardafili: MT-BT);

Profilo E – operatore esperto nella esecuzione di giunzioni e terminazioni su cavi MT e BT;

Profilo F – operatore addetto al montaggio di cabine secondarie e PTP (MT-BT);

Profilo G – operatore addetto ad attività sotto tensione in BT (attività di gestione utenza svolta su gruppi di misura e prese in presenza di tensione in bassa tensione)

Verifica del possesso delle attrezzature e dei mezzi richiesti

  • Implementazione dei PCQ (Piani Controllo Qualità) richiesti da Enel sia in accettazione che in corso d’opera;
  • Implementazione delle procedure per la rintracciabilità dei materiali aventi rilevanza per la qualità del servizio elettrico;
  • Implementazione delle procedure di gestione ambientale e di sicurezza sia in cantiere che in sede.
  • Verifica dell’idoneità del personale selezionato;
  • Verifica attrezzatura e DPI;
  • Verifica integrazione dei sistemi di gestione;
  • Compilazione di un report di verifica.
  • Analisi del report di verifica;
  • Valutazione finale dei requisiti.
  • Comunicazione dell’ottenimento della qualifica Enel e della classe di interpello raggiunta via e-mail
  • Comunicazione tramite raccomandata cartacea dell’ottenimento della qualifica e della classe di interpello raggiunta;
  • Iscrizione al portale;
  • Implementazione da zero, nel caso l’azienda non sia ancora certificata, dei sistemi di gestione qualità e sicurezza;
  • Integrazione dei sistemi di gestione di qualità e sicurezza già esistenti;
  • Preparazione con simulazione, in azienda, della verifica in sede degli ispettori Enel;
  • Affiancamento durante la verifica in azienda degli ispettori Enel.

Eco Tech Engineering è in grado di offrire, oltre ai corsi richiesti, l’affiancamento alle imprese durante tutto l’iter di qualificazione

Qualifiche
Corsi formazione Enel - Eco Tech Engineering

content_copyDocumentazione

perm_identityProfili richiesti